Lavorare a magliaAbbiamo già visto in un precedente post come lavorare una sciarpa all’uncinetto, oggi passiamo alle sciarpe fatte a mano tutorial modelli ai ferri. Con i ferri alle mani puoi scegliere tra vari modelli, più facile o difficili, a secondo della dimestichezza. Immaginiamo di essere tutte alle prime armi e scegliamo i modelli più semplici, e vai di knitting!


Partiamo dall’ABC. Ecco un semplice tutorial che permette di vedere come avviare un lavoro e seguitare lavorando con diritto e rovescio.

Un altro utile tutorial  spiega come fare gli aumenti, le diminuzioni e l’eventuale cambio di colore.

Sciarpa da uomo, BurberryUn punto semplice e d’effetto è quello che meglio si adatta ad una sciarpa da maschietto, segui queste istruzioni, facili anche per chi è alle primissime armi.
Per cominciare munisciti dell’occorrente: 200 grammi di lana un po’ grossa di un colore a piacere (scegli un filato misto lana e acrilico), ferri da lavoro numero 7 per ottenere un lavoro più morbido e veloce, un ago di lana per le rifiniture.
Possiamo partire avviando 24 maglie, se vuoi che la sciarpa sia più larga avvia il numero di maglie della larghezza desiderata, il numero di maglie deve essere sempre un multiplo di tre. Ecco i passi successivi:

  • lavora le maglie in questo modo: 2 diritti e un rovescio, procedi così fino alla fine del ferro alternando sempre nello stesso modo;
  • prosegui fino a raggiungere una lunghezza media di 160 cm, non andare oltre i 2 metri di lunghezza altrimenti la sciarpa diverrebbe troppo lunga specie per un uomo. Chiudi le maglie con una catena e taglia il filo;
  • utilizza un ago per far passare i capi di filo avanzati all’interno del lavoro in modo che non si vedano più.

La sciarpa è fatta e pronta per essere regalata, magari  a Natale.

Sciarpe realizzate con i ferri / pianetadonna.itTi piace l’idea di una sciarpa avvolgente e morbida? Eccone una dal motivo lievemente traforato cui aggiungere dei bottoni e trasformarla, all’occorrenza, in sciarpa collo o mantella.
Cominciamo avviando 41 maglie e lavorando a punto legaccio i primi quattro ferri.
Poi proseguire come di seguito:

  • ferro 5: 2 maglie a diritto, posizionare marca punto, (2 maglie insieme a diritto, gettato, 2 maglie a diritto) ripetere per 9 volte, 1maglia a diritto, posizionare marca punto, 2 maglie a diritto;
  • ferro 6 (e tutti i ferri pari): 2 maglie a diritto, spostare marca punto, lavorare a rovescio tutte le maglie sino a marca punto, spostare marca punto, 2 maglie a diritto;
  • ferro 7: lavorare a diritto tutte le maglie;
  • ferro 9:  2 maglie a diritto, spostare marca punto, 1 maglia a diritto, (2 maglie insieme a diritto, 1gettato, 2 maglie a diritto), ripetere per 9 volte, spostare marca punto, 2 dritti;
  • ferro 11: lavorare a diritto tutte le maglie;
  • ferro 13: 2 maglie a diritto, spostare marca punto, 2 maglie a diritto, (2 maglie insieme a diritto, gettato, 2  maglie a diritto), ripetere per 9 volte, 1maglia a diritto;
  • ferro 15: lavorare a diritto tutte le maglie;
  • ferro 17: 2 maglie a diritto, spostare marca punto, 3 maglie a diritto, (2 maglie insieme a diritto, gettato, 2 maglie a diritto), ripetere per 8 volte, 2 maglie a diritto, spostare marca punto, 2 maglie a diritto;
  • ferro 19: lavorare a diritto tutte le maglie.

Ripeti i ferri 5-19 sino alla lunghezza desiderata. L’ultima ripetizione dello schema finisce con il ferro 17. Lavora a punto legaccio gli ultimi 4 ferri prima di chiudere le maglie.

Cominciamo insieme da questo punto per, poi, diventare delle magliaie a prova di sferruzzate e di creazioni fai da te.

Condividi ▶
Pin It

Abbigliamento

Moda

Moda autunno inverno

Purse & Co