Belen Rodriguez pubblicizza le scarpe Puma Body Train, ma come funzionano? Ecco la risposta!

Scarpe Puma Body Train by Belen Rodriguez


Le scarpe Puma Body Train pubblicizzate dalla voce di Belen Rodriguez si propongono come le nuove scarpe tonificanti. Al contrario di altre sneakers con lo stesso obiettivo, le Puma come quelle sopra sono anche esteticamente gradevoli, vale quindi la pena scoprire le caratteristiche principali ed i prezzi.

Iniziamo subito col dire una cosa, le scarpe Puma Body Train esistono in tanti modelli diversi anche se, almeno per noi donne, la proposta più allettante resta quella che vedete sopra. Le scarpe sportive Puma Body Train Mesh, nere con gomma bianca e rosa, sono sicuramente le più carine della collezione Body Train comunque lo stesso modello è disponibile anche in altre combinazioni di colori come con l’azzurro e l’argento. Se è vero che questo modello fa parte della collezione di scarpe Puma 2011 2012, probabilmente le Body Train, come nuova linea della Puma, resteranno nel catalogo del brand ben oltre la singola stagione un pò come è successo per le Reebok EasyTone pubblicizzate da Eva Mendes.

Ma ora veniamo alla parte più importante, come funzionano le scarpe Puma Body Train? Sono scarpe tonificanti, scarpe dimagranti o semplicemente belle scarpe sportive? La risposta giusta è la prima, almeno secondo quello che promette Puma! Ma non è tutto, il brand ci solletica anche con l’idea della camminata sensuale, altra cosa che noi donne vorremmo avere. Tutto sarebbe merito della tecnologia Idcell e del design curvo che, insieme, creano una resistenza che attiva i muscoli delle gambe dell 11% in più delle scarpe normali. Ora resta da scoprire solo il prezzo di questa novità: le scarpe Puma Body Train Mesh (foto sopra) costano  100 euro. Le Puma Body Train Ls in pelle sintetica costano invece 120 euro, le Body Train Ls Sheen in grigio e viola 110 euro. Non è poco ma nemmeno tanto se guardiamo i prezzi degli altri brand. A voi piacciono?

- Purse & Co NEWSLETTER -
Tutti gli aggiornamenti quando vuoi.

Lascia un commento