I sandali gioiello 2013 più belli e preziosi, per notti d’estate scintillanti

sandalo gioiello 2013 jimmy choo diva

Pronte a scoprire i sandali gioiello 2013 più belli? In tempi di crisi economica, si sa, le gonne si accorciano e le scarpe si alzano e brillano, cerchiamo di trovare il positivo in questi anni bui. Il 2013 è sicuramente l’anno delle scarpe sparkling, come abbiamo visto anche tra le proposte primavera estate di scarpe Albano.


I sandali gioiello 2013 illuminano la via dell’estate con modelli luccicanti, imbevuti di glitter e impreziositi da strass e cristalli, molto spesso uniti alle mini borchie. La brillantezza di tacchi e sandali non rimane più relegato all’ambito bridal.

I sandali gioiello si prestano ad essere indossati per le serate più eleganti e dal tono formale, ma possono anche rendere più glamour un outfit casual per il tempo libero. Non solo abiti da cerimonia o da gala, ma anche semplici jeans e giacca a cui dare un tono. Diamo uno sguardo più da vicino ai modelli più belli e preziosi di sandali gioiello per la primavera estate 2013.

Shoe designer icona è Stuart Weitzman che veste i piedi delle più importanti celebrities con i suoi meravigliosi e preziosissimi sandali gioiello. Quest’anno il celebre stilista ha creato una collezione ispirata a Cenerentola con scarpe trasparenti e sandali con applicazioni di cristalli e tacchi di lucite.

Ecco l’interpretazione firmata Jimmy Choo per i sandali gioiello 2013: tacchi altissimi e listini pieni di cristalli che avvolgono il piede, disponibili anche in una versione più tribale come il modello Bahar total flat con pietre azzurre e fili d’oro alla caviglia.

Un sogno il Louboutin Au Hameau Stras che avvolge il piede in un vero e proprio abbraccio di brillanti in un decoro retrò e raffinato. Con tacco più largo il modello Au Palace sempre della maison francese in total gold e preziose applicazioni.

sandalo gioiello 2013 louboutin

Versace offre la possibilità di stupire con eleganza attraverso un sandalo gioiello dorato dal design contemporaneo, con un tacco tempestato di grossi brillanti. Non certo per tutte visto il prezzo di 1.100 euro.

Quasi total flat il sandalo gioiello di Albano, con mini tacco e total black, ma rese lucenti dalla placca dorata sul collo del piede. Sempre a tacco minimo la proposta di Cesare Paciotti con gli infradito dorati e catenella in materiale dorato anch’essa.

Loriblu propone un’intera linea di sandali gioiello tra i quali troviamo modelli completati da cascate di Swarowski applicati a mano, altri con tacco e punta ricoperti di Swarowski elements, decorazioni circolari in cristalli, listini luccicanti che arrivano a metà polpaccio, ricami preziosi e molto altro.

Se i sandali gioiello di cui sopra rimarranno relegati nel cassetto per i costi, non disperate perché anche nella moda low cost troviamo delle proposte interessanti per completare i nostri outfit. Asos ad esempio immagina il sandalo gioiello in colore champagne e brillantini applicati sul retro, ma anche molte altre marche dai prezzi contenuti.

Un’altra alternativa è lasciarsi tentare da un sandalo gioiello importante da abbinare a mise più economiche come quelle disponibili da Pimkie di cui trovate alcuni esempi cliccando qui.

Per scoprire quali sono le ultime tendenze per la moda primavera estate visita questo link.

[nggallery id=400]