Stivaletti Cut Out: cosa sono e come si indossano con le Proposte Jeffrey Campbell e Zara

Stivaletti cut out Jeffrey Campbell grigi

Cosa si intende per stivaletti cut out? Che cosa sono e come vanno indossati? Scopriamolo insieme con le nuove proposte di Jeffrey Campbell e Zara per imparare a creare look giovani e nuovi con questi stivali di tendenza.

Se ne parla molto, ma non tutte hanno un’idea precisa di come siano fatti gli stivaletti cut out. Dall’inglese “cut”- tagliare la definizione di cut out è chiara, gli stivali che prendono questo nome sono caratterizzati da aperture e tagli che lasciano scoperto il piede o mostrano la calza. C’è chi li trova adorabili, chi molto fashion e anche chi li trova poco femminili, fatto sta che in questo periodo le collezioni di scarpe dei marchi più importanti ne propongono tantissime versioni. La verità è che ne esistono tanti modelli ognuno con delle proprie peculiarità che li rendono a seconda dello stile più grunge o più femminili. Leggi anche il nostro speciale dedicato alle francesine basse a cui abbiamo trovato i giusti abbinamenti qualche giorno fa.

Stivaletti cut out Jeffrey Campbell traforati

La collezione di stivaletti cut out Jeffrey Campbell ha uno stile originale e femminile, si compone di modelli bassi con tacchetto largo caratterizzati da fibbie intrecciate che coprono parzialmente le aperture laterali dello stivale come di alternative più seducenti con tacco a spillo e aperture dalle forme arrotondate che lasciano intravedere la parte finale del piede. I modelli della collezione autunno inverno 2014 2015 sono molti, tra cui spiccano gli stivaletti blu con tacco molto alto silver e fibbie doppie o quelli di ispirazione country leggermente pointed toe con tante fibbie dorate a lato. Scopri anche il nostro articolo dedicato alle scarpe a punta, molto di moda in questa stagione, che abbiamo presentato nei giorni scorsi.

Stivaletti cut out Jeffrey Campbell blu

Zara ha toni più provocanti per quanto riguarda gli stivaletti cut out per quest’autunno inverno 2014 2015 proponendo stivali più simili a zoccoli con il tallone completamente nudo, altri modelli con il tacco sottile e il taglio di apertura a lato come i sensuali tronchetti blu elettrico o gli stivali in rete con apertura in punta e sul tallone. Non mancano gli anfibi e gli stivaletti classici che si arricchiscono di catene metalliche, fibbie dorate e cinturini alla caviglia dal mood rock di grande tendenza. Vi offriamo una panoramica completa su entrambe le proposte Campbell e Zara a confronto nella gallery fotografica alla fine dell’articolo.

Stivaletti cut out Zara rete

Come abbinare gli stivaletti cut out? Le possibilità sono molte, l’importante è sentirsi a proprio agio e preferire modelli dalle tonalità classiche più semplici da abbinare e meno eccentrici, soprattutto se non siete convinte al 100 % di questo trend.

Stivaletti cut out Zara cavigliera

  • optate per un paio di jeans skinny che lascino intravedere la caviglia, da abbinare ad una camicetta bon ton o ad un pullover;
  • provate con un paio di shorts con o senza calze e una semplice t-shirt o un gilet;
  • scegliete un mini dress femminile e delle calze vivaci, magari abbinandolo ad un cappottino in toni neutri;
  • puntate su un paio di pantaloni classici a sette ottavi con cardigan abbinato e camicetta;
  • va bene anche una mini gonna con calze coprenti che esalteranno i tagli della scarpa;
  • create un outfit con dei leggings magari effetto pelle con un maxi pullover a fantasia;
  • anche una gonna midi può essere un’alternativa di tendenza che mixa femminilità e casual.

Non perdere tutte le ultime novità da mettere ai piedi nella sezione Scarpe Autunno Inverno!

- Purse & Co NEWSLETTER -
Tutti gli aggiornamenti quando vuoi.

Lascia un commento